Il Blog di Pianeta Russia

Tutto sulla Russia
16 Ott

Sposarsi in Russia? Conviene sbrigarsi

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Centro Panrusso per lo Studio dell’Opinione Pubblica (VCIOM), più antico istituto per le ricerche statistiche operante in Russia, fondato nel 1987 e di proprietà statale, ha intervistato 1200 cittadini russi per scoprire la loro opinione sul matrimonio e sull’età migliore per sposarsi.


Età ideale per sposarsi in Russia

Dal sondaggio condotto dal VCIOM è risultato che:

  • per una donna l’età ottimale per sposarsi è 23 anni
  • per un uomo invece il momento migliore sono i 27 anni

Matrimonio o convivenza?

I risultati del sondaggio dimostrano inoltre che la stragrande maggioranza dei russi (78%) considera obbligatoria la registrazione del matrimonio nell’Ufficio di Stato Civile.

Particolarmente favorevoli alla registrazione ufficiale sono i già coniugati (87%), mentre condivide questo parere il 64% degli scapoli. Fra coloro che convivono, il 51% auspica un matrimonio ufficiale. Il 12% degli intervistati ha risposto invece che la registrazione non è indispensabile.

In complesso le generazioni più anziane si attestano su posizioni conservatrici in merito alla vita familiare. Tra i cittadini russi di età superiore ai 60 anni solo il 5% approva la convivenza senza matrimonio, mentre fra i giovani dai 18 ai 24 anni, i favorevoli sono il 21%.

Il 5% degli intervistati ritiene che non ci si debba sposare affatto, che sia meglio vivere da soli, mentre l’1% non si dice contrario al fatto di contrarre un matrimonio fittizio e continuare in realtà una vita da scapolo o da nubile.

Il sondaggio è stato condotto il 9 e il 10 agosto 2017 tramite intervista telefonica.

Grazie per aver letto questo articolo.

1,616 Visite totali, 2 visite odierne